Serie A, tutto come previsto (o quasi): l’attenzione si sposta alla prossima stagione

serie a

Come era lecito attendersi, la Juventus ha staccato il biglietto per aggiudicarsi il suo nono scudetto consecutivo, dando così seguito a una delle più eccezionali serie vincenti della storia del calcio internazionale di alto livello. E così, a un solo turno dalla fine del massimo campionato di calcio italiano, è lecito ammettere che l’attenzione dei migliori bookmaker stranieri e quella dei giocatori, si stia spostando rapidamente verso la prossima stagione e, ancor prima, verso un’anomala finestra di calciomercato che si aprirà tardivamente, ma che non per questo potrebbe essere priva di botti.

Abbiamo dunque cercato di fare il punto sull’attuale situazione del calciomercato 2020/21, prendendo spunto dalla probabilità che effettivamente tali affari si concludano, come quotati dai bookmaker stranieri 2020 con i bonus siti scommesse più ghiotti, come quelli che si possono trovare su http://www.bookmakersstranieri.net/.

Per quanto riguarda le novità dell’ultima ora, sembra essere particolarmente attivo il neo promosso Benevento, che sta facendo svolgere le visite a Kamil Gilk, difensore in arrivo dal Monaco. Tuttavia, gli sforzi della squadra campana per poter costruire un team all’altezza della massima serie non finiscono qui. Il ds. Foggia, dopo non esser riuscito a chiudere l’affare Remy per mancanza di idoneità sportiva, sta infatti puntando le attenzioni su Daniel Sturridge, l’attaccante inglese ex Liverpool, ora svincolato dal Trabzonspor. Si tratta inoltre Gervinho, che però il Parma non vorrebbe cedere, così come quella di Pellè, che vorrebbe tornare in Italia, lasciando così la sua avventura cinese allo Shandong Luneng.

Per quanto concerne la Sampdoria, i blucerchiati stanno cercando di quadrare il cerchio intorno a Gaston Ramirez, tentato dall’Al-Shabab. In settimana dovrebbe altresì esserci l’incontro con l’entourage di Federico Bonazzoli, per il quale si cercherà di lavorare sull’allungamento contrattuale e su un adeguamento economico.

La Fiorentina è al lavoro per Matteo Retegui, attaccante argentino attualmente in forza al Boca Juniors, anche se la concorrenza è tanta e, di conseguenza, sono numerose anche le alternative su cui si sta contemporaneamente lavorando.

Non mancano inoltre gli affari interessanti nella serie cadetta che, dalla prossima stagione, ospiterà anche il Brescia, fresco di retrocessione. La società di Massimo Cellino sta infatti trattando… la cessione di Tonali. Il giovane talentuoso è molto corteggiato e, a quanto pare, non solo in Italia. Attualmente l’Inter rimane in leggero vantaggio per assicurarsi le prestazioni dell’Under 21 già dalla prossima stagione, ma anche il Milan sta facendo sul serio per poter portare Tonali in maglia rossonera. Sembra dunque essere quasi certo che Tonali vivrà a Milano, mentre sta sfumando la possibilità di conclusione di un affare con la Juventus, attualmente attardata.

Per quanto infine riguarda l’estero, segnaliamo come molti siano i club interessati a una vecchia conoscenza del calcio italiano come Edinson Cavani. Attualmente il matador è nel mirino del Benfica, tanto che il fratello – agente è già a Lisbona. Tuttavia, le parti sembrano essere ancora lontane e, dunque, c’è tutto il tempo per il potenziale ingresso di qualche altro club. Anche italiano?

I commenti sono chiusi